CCNL Igiene Ambientale, comparazione tra contratto FISE e UTILITALIA per l'accordo di armonizzazione - Legacoop Produzione Servizi
72075
post-template-default,single,single-post,postid-72075,single-format-standard,qode-news-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

CCNL Igiene Ambientale, comparazione tra contratto FISE e UTILITALIA per l’accordo di armonizzazione

Roma, 20 luglio 2018 – A seguito della sottoscrizione del CCNL dei Servizi Ambientali, Legacoop Produzione e Servizi sta affrontando i passaggi necessari per permettere alle imprese il passaggio dal contratto FISE a quello sottoscritto UTILITALIA.

In un recente incontro con i Sindacati è stato convenuto di giungere alla sottoscrizione, entro il
mese di settembre, di un accordo di armonizzazione per consentire il passaggio al nuovo Contratto
senza aumentare i costi del lavoro; in sostanza verranno parificate le scadenze delle tranches
d’aumento previste dai due Contratti, in modo da non incidere sulla massa salariale.

L’accordo di armonizzazione prevederà un parte definita a livello nazionale e una demandata alla
contrattazione aziendale o territoriale.

Legacoop Produzione e Servizi, grazie alla collaborazione dei responsabili degli uffici del personale delle
cooperative, sta definendo un lavoro di comparazione tra i due Contratti dal punto di vista normativo ed economico al netto dell’accordo di armonizzazione.

Di seguito il documento di comparazione realizzato dal Dott. Roberto Serafini della Cooperativa Cosp Tecno Service e messo a disposizione da parte della Cooperativa come documento dell’Associazione.

Comparazione CCNL Igiene Ambientale FISE – UTILITALIA