CMB: Citylife, bandiera sull’ultima torre Pwc di Libeskind - Legacoop Produzione Servizi
75012
post-template-default,single,single-post,postid-75012,single-format-standard,qode-news-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

CMB: Citylife, bandiera sull’ultima torre Pwc di Libeskind

Milano, 24 aprile 2019 – La torre Pwc di Libeskind a Milano, in corso di realizzazione da parte della cooperativa CMB, ha raggiunto il trentesimo piano, con la posa della bandiera. La Torre, che dal 2020 sarà la nuova sede milanese della società di consulenza PwC, ha toccato una tappa importante del cantiere: il completamento della copertura dell’edificio in costruzione. A celebrare questo momento è stata la posa della bandiera italiana a cui ha partecipato Emiliano Cacioppo, consigliere delegato della cooperativa Cmb.

Nota come “il Curvo”, la Torre PwC è la terza ad innalzarsi nel cuore del CityLife Business & Shopping District, al fianco della Torre Generali, progettata da Zaha Hadid e realizzata anch’essa dalla cooperativa Cmb e della Torre Allianz, concepita da Arata Isozaki con Andrea Maffei.

Cresciuta nell’ultimo anno grazie al lavoro di più di 2.200 operai, la Torre PwC si distinguerà per la sommità a corona, una cupola vetrata alta oltre 30 metri, con una struttura da 471 mila kg, ispirata alla Pietà Rondanini, che diverrà un elemento iconico riconoscibile per tutta la città. La Torre PwC, con 34 livelli, di cui 28 piani abitabili per 175 metri di altezza, è stata concepita con soluzioni all’avanguardia nel campo della progettazione di ambienti lavorativi di nuova generazione, dove l’efficienza degli spazi si coniuga con l’attenzione alla sostenibilità ambientale e al benessere dei lavoratori che accoglie. L’utilizzo di pannelli in vetro ad alte prestazioni per le facciate, gli impianti di condizionamento estremamente efficienti, i pannelli fotovoltaici in vetro della cupola e l’impianto per il recupero e riciclo dell’acqua piovana, hanno contribuito a far ottenere alla Torre PwC la pre-certificazione LEED™ (Leadership in Energy and Environmental Design) con rating GOLD, soddisfacendo i prerequisiti di sostenibilità ambientale previsti dagli standard internazionali.

Gli occupanti in un edificio LEED Gold potranno beneficiare di una eccellente qualità e salubrità dell’aria interna e della disponibilità di ampie vedute sul parco circostante. Questi e altri elementi si combinano per creare un ambiente di lavoro più sano e migliorare l’ambiente interno per tutti i dipendenti. Il design degli spazi di lavoro di PwC promuove una nuova cultura organizzativa, che pone l’esperienza della persona al centro.

Le nuove soluzioni tecnologiche e i sistemi di comunicazione sono stati pensati per rendere più fluidi i rapporti fra i lavoratori, facilitando il rafforzamento della community e la contaminazione delle competenze fra le diverse linee di servizio.