Conferiti i "Premi Best Practice Patrimoni Pubblici 2019" di Patrimoni PA net | Terotec | FPA - Legacoop Produzione Servizi
75192
post-template-default,single,single-post,postid-75192,single-format-standard,qode-news-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Conferiti i “Premi Best Practice Patrimoni Pubblici 2019” di Patrimoni PA net | Terotec | FPA

Roma, 17 maggio 2019 – Nell’ambito del “13° Forum Nazionale sui Patrimoni Immobiliari Urbani Territoriali Pubblici”, tenutosi a Roma lo scorso 16 maggio e promosso da Patrimoni PA net – il laboratorio TEROTEC & FPA – è stata assegnata la 13a edizione del “Premio Best Practice Patrimoni Pubblici“.

Il Premio ha inteso segnalare le esperienze più innovative promosse e sviluppate in partnership tra Enti Pubblici/di interesse pubblico ed Imprese private per la gestione e la valorizzazione dei patrimoni immobiliari, urbani e territoriali pubblici.
L’obiettivo di fondo del Premio è favorire la promozione e la diffusione di una nuova cultura/prassi manageriale settoriale tra gli operatori pubblici (PA centrali e locali ed Enti di Interesse Pubblico) e gli operatori privati (società di servizi di Property, Facility & Energy Management, di Global Service, di costruzioni, di finanza e gestione immobiliare, ecc.), al fine di stimolare lo studio, la sperimentazione e l’adozione di nuovi e più adeguati processi di “governance” dei patrimoni intesi come “risorse strategiche” degli Enti Pubblici/di interesse pubblico.
È stata inoltre assegnata una Sezione di “Premi Speciali” dedicati ad Ivan Cicconi, per anni Direttore di ITACA e membro della Consulta Tecnico-Scientifica dell’evento, che della innovazione dei processi e degli appalti per la realizzazione e la gestione dei beni pubblici è stato uno strenuo assertore, fino alla sua prematura scomparsa nel 2017.

I Premi Speciali “Ivan Cicconi 2019” sono stati così assegnati:

per la sezione “PROMOZIONE DELLE BEST PRACTICE DI GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI PATRIMONI PUBBLICI
ad IFEL ANCI – ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMUNI ITALIANI

per la sezione “PROMOZIONE DELLE BEST PRACTICE DI SERVIZI DI FACILITY MANAGEMENT
ad ANIP CONFINDUSTRIA
I Premi “Best Practice Patrimoni Pubblici 2019” sono stati così assegnati:

per la Sezione “VALORIZZAZIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE”
al MINISTERO DELLA DIFESA

per la Sezione “GESTIONE E RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA DELLE RETI DI ILLUMINAZIONE PUBBLICA”
alla PROVINCIA DI BRESCIA e all’impresa partner ENGIE Servizi

per la Sezione “VALORIZZAZIONE CULTURALE E MUSEALE DEL PATRIMONIO IMMOBILIARE”
al PRIMO MUNICIPIO DI ROMA CAPITALE, alla Fondazione Elena e Claudio Cerasi e all’impresa partner CoopCulture.

Foto di Stefano Corso