Il team con capogruppo Politecnica si aggiudica la nuova Ciclovia del Sole, Verona-Firenze - Legacoop Produzione Servizi
73880
post-template-default,single,single-post,postid-73880,single-format-standard,qode-news-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Il team con capogruppo Politecnica si aggiudica la nuova Ciclovia del Sole, Verona-Firenze

Modena, 6 febbraio 2019 – La Ciclovia del Sole è il tratto italiano dell’Eurovelo 7, la ciclabile che collega Malta a Capo Nord, ed è una delle quattro ciclovie che fanno parte del Sistema nazionale di ciclovie turistiche.

Il Team di progetto con Politecnica capogruppo insieme a Technital, gli Studi Associati T&D Ingegneri, Agriplan e Cavallin, Sama Scavi Archeologici e Land Technology Services, si è aggiudicato la gara europea pubblicata dalla Città Metropolitana di Bologna e si occuperà della progettazione di fattibilità tecnico ed economica del tratto della nuova Ciclovia.

Il nuovo percorso si svilupperà per oltre 650 chilometri interessando 4 regioni: Emilia Romagna, Lombardia, Toscana e Veneto. Attraverserà 7 province, realizzando un collegamento tra le maggiori città storiche e artistiche italiane (Verona, Mantova, Bologna e Firenze), percorrendo zone di interesse naturalistico ed enogastronomico come il Lago di Garda, il Fiume Mincio, la Pianura emiliana e gli Appennini.

Il progetto verrà quindi sviluppato ponendo particolare attenzione alla valorizzazione del patrimonio storico, artistico e naturalistico, oltre che alla fruibilità dell’infrastruttura con particolare riguardo all’intermodalità con altri sistemi di trasporto e allo sviluppo di ricettività turistica ecosostenibile dedicate in particolare al cicloturismo.

 

Visita il sito ufficiale e la mappa interattiva

Video tratto Osteria Nuova – Crevalcore

Video tratto Marzabotto – Pian di Venola