La scomparsa di Romano Galossi - Legacoop Produzione Servizi
75231
post-template-default,single,single-post,postid-75231,single-format-standard,qode-news-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

La scomparsa di Romano Galossi

Roma, 21 maggio 2019 – Nei giorni scorsi è venuto a mancare Romano Galossi, ormai in pensione da diversi anni e per molto tempo Dirigente nel nostro sistema cooperativo.

Prima dirigente nel settore privato, dal 1987 è stato Dirigente di Legacoop e dal 1993 Vice Presidente di Ancpl, carica che ha mantenuto fino alla pensione.

Galossi si è occupato in particolare del comparto delle costruzioni, divenendo profondo esperto e conoscitore del settore, in particolare per quanto concerne i temi della legislazione di riferimento.

Anche dopo il pensionamento ha mantenuto rapporti di collaborazione con il sistema associativo e soprattutto con le strutture consortili.

Romano Galossi è stato un esempio come cooperatore, interpretando i ruoli che ha ricoperto con competenza, passione ed umanità.

Alla famiglia le più sentite condoglianze da parte di tutta Legacoop Produzione e Servizi.