Decreto Fiscale: i provvedimenti per l'autotrasporto merci - Legacoop Produzione Servizi
72978
post-template-default,single,single-post,postid-72978,single-format-standard,qode-news-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Decreto Fiscale: i provvedimenti per l’autotrasporto merci

Roma, 30 ottobre 2018 – E’ stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n.247 del 23 ottobre scorso il decreto legge n.119 medesima dal titolo “Disposizioni urgenti in materia fiscale e finanziaria“, il cosiddetto “Decreto Fiscale”.

In particolare l’articolo 23 è dedicato specificamente all’autotrasporto, con uno stanziamento complessivo di 41,4 milioni di euro.

Nell’articolo citato il decreto aumenta a 26,4 milioni di euro la dotazione finanziaria riguardante le deduzioni forfettarie delle spese non documentate per le trasferte delle imprese di autotrasporto.

Con tale misura dovrebbe aumentare l’importo delle predette deduzioni che ricordiamo sono state fissate, per quest’anno, a 38,00 euro al giorno per le trasferte effettuate fuori dal territorio comunale dove l’impresa è stabilita e 13,30 euro al giorno per quelle effettuato nell’ambito del comune di riferimento.

Per conoscere il nuovo valore bisognerà aspettare la comunicazione dell’Agenzia delle Entrate.

Gazzetta Ufficiale – Decreto Fiscale Art. 23 Autotrasporto