A Icie, Idealservice ed Integra la gara sul riutilizzo delle plastiche miste

Roma, 23 aprile 2018 – L’RTI composto da ICIE (capofila), IDEALSERVICE soc. coop. e dal Consorzio INTEGRA (che ha individuato la cooperativa COSERPLAST di Miglionico (MT)  quale soggetto esecutore) si è aggiudicato la gara Mise/Invitalia per la realizzazione di uno “Studio di fattibilità nell’ambito dell’economia circolare mirato al riciclo delle plastiche miste”. Parteciperanno allo sviluppo delle attività di studio, in qualità di partner esterni alla RTI, MATERIALSCAN Srl (Spin-off Università degli studi di Trieste – Facoltà di ingengeria dei materiali) e INNOVACOOP srl.

Nella convinzione che la filiera di riutilizzo delle plastiche miste riciclate sia ulteriormente allungabile, l’ambizione dello studio di fattibilità è di poter indicare nuove applicazioni capaci di produrre un enorme ampliamento delle attuali possibilità di riutilizzo delle plastiche usate.