Allarme imprese, a rischio la sanificazione delle scuole

 Roma, 25 febbraio 2020 – I rappresentanti delle Organizzazioni datoriali (Anip Confindustria – Confcooperative Lavoro e Servizi – Legacoop Produzione e Servizi) e delle imprese e consorzi, sono in presidio presso il Ministero del Lavoro in Via Fornovo – in attesa di risposte in merito alle problematiche legate alla internalizzazione dei servizi di pulizia delle scuole che si intersecano anche con la chiusura delle scuole nelle aree focolaio del coronavirus. Molti aspetti della internalizzazione sono ad oggi di grande complessità – che comporteranno oltre 3000 esuberi e crisi aziendali. Tale progetto legislativo rischia di creare ulteriore caos nelle regioni coinvolte dal virus mettendo fortemente a rischio la sanificazione delle scuole e la salute di alunni e docenti.