Bonus per le imprese che utilizzano materiali dal riciclo dei rifiuti

Roma, 23 dicembre 2021 – Con la pubblicazione del decreto 6 ottobre (Gazzetta Ufficiale n° 297 del 15 dicembre) il MiTe ha sbloccato il credito di imposta per le imprese che nel 2019 hanno utilizzato materiali e prodotti derivanti per almeno il 75% della loro composizione dal riciclo dei rifiuti o di rottami, oppure da compost di qualità.

I soggetti interessati, stando al decreto, devono chiedere il credito tramite l’accesso alla piattaforma informatica disponibile sul sito www.minambiente.it, presentando la richiesta al Ministero della transizione ecologica entro 60 giorni dalla data di comunicazione dell’avvenuta attivazione della piattaforma.

Il credito d’imposta andrà poi indicato nella dichiarazione dei redditi relativa al periodo d’imposta di riconoscimento dello stesso e nelle dichiarazioni dei redditi relative ai periodi di imposta successivi fino a quello nel corso del quale se ne conclude l’utilizzo; è utilizzabile esclusivamente in compensazione.