Borse di studio CNS per il Master “Appalti pubblici e prevenzione della corruzione” dell’Università di Ferrara - Legacoop Produzione Servizi
77758
post-template-default,single,single-post,postid-77758,single-format-standard,qode-news-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Borse di studio CNS per il Master “Appalti pubblici e prevenzione della corruzione” dell’Università di Ferrara

Ferrara, 7 febbraio 2020 – A continuazione della positiva esperienza degli anni scorsi, il Consorzio Nazionale Servizi ha deciso di sostenere, per il terzo anno consecutivo, il Master Executive di II livello “Appalti pubblici e prevenzione della corruzione” promosso congiuntamente dal Dipartimento di Economia e Management e dal Dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Ferrara, che quest’anno prenderà avvio il 17 Aprile 2020.

In linea con il Protocollo di collaborazione siglato nel 2017 tra CNS e Generazioni Legacoop, il Consorzio metterà a disposizione due borse di studio del valore di 1.000€ ciascuna per giovani inseriti in percorsi di crescita, quadri e dirigenti impiegati presso le cooperative socie di CNS, entro i 40 anni di età e/o membri di Generazioni Legacoop.

Le persone interessate a queste agevolazioni che aderiscono al network di Generazioni Legacoop sono invitate a prendere contatto con l’Ufficio Sviluppo Cooperativo del CNS all’indirizzo mail sviluppocooperativo@cnsonline.it; il termine ultimo per l’iscrizione al Master è previsto per il prossimo 28 febbraio.

Qualora pervenissero un numero di richieste superiori al numero di borse di studio a disposizione, le candidature saranno valutate tramite colloquio conoscitivo e valutazione del curriculum vitae in collaborazione con il comitato scientifico del Master.

Scarica qui il bando per partecipare al Master

Fonte: Generazioni Legacoop