Camst festeggia 75 anni e guarda oltre l'emergenza. L'intervista su European Food Agency - Legacoop Produzione Servizi
79256
post-template-default,single,single-post,postid-79256,single-format-standard,qode-news-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Camst festeggia 75 anni e guarda oltre l’emergenza. L’intervista su European Food Agency

Reggio Emilia, 5 maggio 2020 – Il presidente di Camst Francesco Malaguti spiega in questa intervista a EFA News- European Food Agency prima agenzia giornalistica interamente dedicata all’informazione nel settore dell’industria agroalimentare in Italia e in Europa, come la società sta affrontando l’emergenza in Italia e all’estero e come si sta organizzando per il futuro. La ristorazione sarà caratterizzata da un nuovo approccio alla sicurezza e dalle nuove tecnologie che permetteranno di gestire i flussi, i pagamenti e la distribuzione del prodotto.

Camst è uno dei principali operatori della ristorazione collettiva e commerciale in Italia. Nata nel 1945 alla fine della guerra, oggi si trova a festeggiare il 75mo anniversario nel pieno di “un’altra guerra”: la pandemia del Covid-19. La società nel 2019 ha realizzato un fatturato di 780 milioni di euro con 130 milioni di pasti forniti.

Guarda il video: