CCNL Multiservizi: Alleanza delle Cooperative, disponibili a proseguire il confronto per il rinnovo. I contratti nazionali di lavoro sono un bene comune

Roma, 8 ottobre 2020 – Ribadiamo la nostra disponibilità al confronto con l’obiettivo del rinnovo del CCNL Multiservizi. Lo fa sapere l’Alleanza delle Cooperative Produzione e Servizi (LEGACOOP PRODUZIONE E SERVIZI, CONFCOOPERATIVE LAVORO E SERVIZI, AGCI SERVIZI) all’indomani dell’annuncio, da parte dei sindacati di categoria Filcams.Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltrasporti, dell’avvio di una mobilitazione per il rinnovo del contratto.

In questo periodo -si legge nella nota dell’Alleanza delle Cooperative- le nostre cooperative soffrono della grave crisi economica generale e, malgrado questo, credono che a difesa del settore e dei propri lavoratori si debbano trovare le condizioni per rinnovare il contratto scaduto da 7 anni. 

Mai come in questo periodo, di grave crisi economica e sociale, gli obiettivi dei lavoratori e delle imprese devono convergere. Il rilancio dell’economia passa anche attraverso l’accordo tra le parti sociali, superando le differenze nel nome di un bene comune, che è quello della salute pubblica e della ripresa economica”.

Nei mesi del lockdown -viene ricordato nella nota di Alleanza delle Cooperative- siamo stati promotori della ripresa degli incontri e tra i protagonisti per la redazione dell’Avviso Comune sottoscritto insieme ai sindacati del settore e negli incontri che si sono succeduti non siamo mai venuti a meno a quanto definito insieme. Le imprese cooperative che rappresentiamo sono state e sono ancora in prima linea nel combattere l’emergenza scatenata dalla pandemia, proseguendo il loro impegno nella sanificazione degli ospedali, dei luoghi di lavoro, di studio e del commercio, assicurando il massimo della qualità a tutela della salute pubblica. Un impegno che viene ostacolato dalle gare al massimo ribasso, dal dumping contrattuale, dalla burocrazia e dai tagli continui che la spesa pubblica ha subito in questi anni”.

SCARICA IL COMUNICATO STAMPA