Contratto Metalmeccanico, accordo indici IPCA e rimodulazione indennità trasferta forfetaria e indennità di reperibilità

Roma, 23 giugno 2022 – In data 15 giugno 2022, in adempimento di quanto stabilito nell’Accordo di rinnovo 31 maggio 2021 del Contratto Metalmeccanico, Legacoop Produzione e Servizi, Confcooperative Lavoro e Servizi, AGCI Produzione e Lavoro, Fim, Fiom e Uilm si sono incontrati per definire la quota dell’incremento retributivo complessivo, in vigore dal 1° giugno 2022, relativa alla dinamica dell’Ipca al netto degli energetici importati.

Sulla base dei valori dell’IPCA, inoltre, sono stati definiti i nuovi importi dell’indennità di trasferta forfetaria e dell’indennità di reperibilità.

VERBALE DI ACCORDO