CORONAVIRUS - Siglato Accordo tra le parti sociali dell'edilizia su misure per imprese e lavoratori - Legacoop Produzione Servizi
78568
post-template-default,single,single-post,postid-78568,single-format-standard,qode-news-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

CORONAVIRUS – Siglato Accordo tra le parti sociali dell’edilizia su misure per imprese e lavoratori

Roma, 24 marzo 2020 – Nella giornata di ieri, 23 marzo 2020, è stato siglato l’Accordo delle parti sociali dell’edilizia (ANCE, ALLEANZA COOPERATIVE ITALIANE PRODUZIONE E LAVORO, ANAEPA CONFARTIGIANATO, CNA COSTRUZIONI, FIAE CASARTIGIANI, CLAAI, CONFAPI ANIEM e FENEAL UIL, FILCA CISL, FILLEA CGIL ) contenente misure emergenziali rivolte a imprese e lavoratori del settore da attuarsi anche mediante l’intervento diretto delle Casse Edili/Edilcasse del territorio.

COVID19 – ACCORDO Parti Sociali Settore Edilizia – 23 marzo 2020

La Commissione Nazionale Paritetica per le Casse Edili – CNCE ha prediposto in merito una scheda tecnica per le Casse e due moduli relavi agli adempimenti, previsti dall’Accordo a cura delle Casse in favore degli operai.

Scheda Tecnica CNCE su Accordo Parti Sociali Settore Edilizia – 24 marzo 2020