Coseva entra nella Chambre de Commerce della Costa Azzurra

Roma, 5 dicembre 2019 – La Chambre de Commerce della Costa Azzurra ha presentato l’analisi economica e le prospettive di crescita della Provincia e della Regione. Crescita tenue, ma costanti le opportunità di business per le imprese italiane. Opportunità sulle quali ha deciso di puntare la Cooperativa Coseva per affermare il modello di servizi alle imprese che sta riscuotendo grande successo in molte regioni italiane.

In quest’ottica abbiamo aderito alla Camera di Commercio Italiana di Nizza, Sophia Antipolis e Costa Azzurra – spiega Giovanni Novello, presidente di Coseva -. E’ un canale importante che ci permette di inserirci in un network consolidato, condividere informazioni ed esperienze con molte altre realtà italiane che in quest’area si muovono da più tempo. Abbiamo puntato sulla Costa Azzurra per espandere il nostro raggio d’azione: il 2020 vuole essere l’anno decisivo per far decollare la nostra attività in zona puntando sulla nostra vicinanza logistica e sulla nostra capacità di garantire servizi ad imprese di diversi settori”.

L’analisi economica della Chambre de Commerce della Costa Azzurra ha evidenziato tra gli aspetti positivi: un aumento del 3,4% dell’impiego in Regione PACA (Provence Alpes Côte d’Azur), la crescita costante del settore edilizio (+3%), la situazione del sempreverde settore del turismo con l’aeroporto di Nizza che ha registrato nel 2018 un aumento del 16% di passeggeri. Infine l’area dei servizi, che conta il 70,3% degli impiegati complessivi del Dipartimento, resta costante.

Sono dati che confermano le opportunità che si possono creare – conclude Giovanni Novello -. L’Italia continua ad essere il primo esportatore del territorio con un 25,4% dei 3,3 miliardi totali che alimentano il settore commerciale. Su questi flussi commerciali vogliamo inserirci con il nostro modello di cooperativa“.