Dal MIT una Circolare per sollecitare l’applicazione del Decreto Semplificazioni

Roma, 23 novembre 2020 – Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha adottato la Circolare 18 novembre 2020, n. 45113 recante “Decreto-legge 16 luglio 2020, n. 76, recante “Misure urgenti per la semplificazione e l’innovazione digitale”, convertito con modificazioni dalla legge 11 settembre 2020, n.120” contenente numerose disposizioni che incidono su diversi settori di competenza del Ministero.

La Circolare del MIT rappresenta una esortazione a Regioni, Province, Comuni, Provveditorati, Anas e Rfi all’applicazione delle misure del DL 76/2020 (“Decreto semplificazioni”) offrendo una ricognizione dei fondi introdotti e delle misure normative per il rilancio dell’economia previsti nel periodo emergenziale (nel settore degli appalti pubblici, dell’edilizia, dell’ambiente e dei porti), sottolineando come sia di primaria importanza, per la ripresa del Paese, il contributo derivante dagli investimenti pubblici nel settore delle infrastrutture.

La Circolare conclude che “il combinato disposto tra risorse disponibili e strumento normativo per spenderle rapidamente, può produrre un balzo in avanti per la nostra economia; perchè ciò avvenga è necessario che le stazioni appaltanti applichino la legge in tutte le sue potenzialità”.

Semplificazioni – Circolare MIT 18 novembre 2020