Direzione2030 – CIRFOOD racconta l’impegno del goal 2 dell’Agenda 2030: “Sconfiggere la fame”

Roma, 23 settembre 2020 – Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e promuovere un’agricoltura sostenibile.

È il Goal 2 dell’Agenda 2030. Si tratta di un obiettivo che la cooperativa CIRFOOD ha scelto come prioritario, perché crede che alimentarsi in modo sano sia un diritto da garantire a tutti. A spiegarlo è Chiara Nasi, presidente di CIRFOOD, una delle maggiori imprese italiane attive nella ristorazione collettiva, commerciale e nei servizi di welfare alle imprese, e impegnata da oltre 50 anni a nutrire il futuro di visioni, idee e prospettive per garantire a tutta la società uno sviluppo sostenibile dal punto di vista economico, ambientale, sociale e culturale.

Scopri di più su: https://www.cirfood.com/

 

#Direzione2030 è il progetto di Legacoop che racconta, attraverso il lavoro delle imprese associate, come il modello cooperativo sia particolarmente efficace per realizzare progetti sostenibili, inclusivi e responsabili. Il 25 settembre 2015 le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e i relativi 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs nell’acronimo inglese). #Direzione2030 racconta almeno una storia cooperativa per ognuno dei singoli obiettivi.

Per vedere tutti i video #Direzione2030, pubblicati ogni settimana sul canale YouTube di Legacoop: https://www.youtube.com/channel/UCzaQlVE4xwgJzSAmBbstPqw