Estensione Sconto AdBlue a tutti i camion Euro V e VI

Il Decreto Legge 17/2022 (Decreto Energia) ha istituito un credito d’imposta del 15% sull’acquisto dell’additivo AdBlue per sostenere le imprese di autotrasporto, limitandone però l’applicazione ai veicoli industriali con motore Euro VId, ossia la versione più recente della norma sulla riduzione delle emissioni.

Una condizione che restringeva molto la platea dei beneficiari e della quale, come Legacoop Produzione e Servizi, avevamo avuto modo di sollecitare il MIMS ad intervenire per porre rimedio. Il 21 aprile 2022 si è concluso l’iter di conversione del Decreto, durante il quale è stata apportata una modifica a questa norma. Il testo approvato dal Parlamento estende il credito d’imposta a tutti veicoli che hanno motori Euro V ed Euro VI.

Gli altri benefici per l’autotrasporto adottati dall’articolo 6 sono rimasti invariati: credito d’imposta del 20% per l’acquisto di gas naturale liquefatto, aumento di venti milioni di euro delle risorse per sugli sconti sui pedaggi autostradali pagati nel 2022 e aumento di cinque milioni a quelle per la deduzione forfettaria delle spese non documentate.