Fondazione PICO, Angelo Migliarini nominato Vicepresidente e Francesca Montalti nel Consiglio di Gestione - Legacoop Produzione Servizi
79581
post-template-default,single,single-post,postid-79581,single-format-standard,qode-news-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

Fondazione PICO, Angelo Migliarini nominato Vicepresidente e Francesca Montalti nel Consiglio di Gestione

Roma, 8 giugno 2020 – Angelo Migliarini, già Viceresidente nazionale di Legacoop Produzione e Servizi con delega all’innovazione e responsabile del Dipartimento Produzione e Servizi di Legacoop Toscana, è stato nominato Vicepresidente di PICO, la Fondazione costituita un anno fa da Legacoop Nazionale e Coopfond per supportare la trasformazione digitale del sistema delle cooperative italiane. Francesca Montalti, Responsabile Innovazione e Sviluppo Cooperativo di Legacoop Produzione e Servizi e Vicepresidente di Innovacoop, è stata nominata componente del Consiglio di Gestione.

La Fondazione Pico nasce per valorizzare la specificità cooperativa nei processi di innovazione, coadiuvando le cooperative nella costruzione delle competenze, delle strategie, dei progetti e degli strumenti utili a cogliere le opportunità positive derivanti dall’impatto dell’nnovazione sul lavoro e sui mercati – spiega Angelo Migliarini -. È il Digital Innovation Hub cooperativo riconosciuto dal Ministero per lo Sviluppo economico”.

Per svolgere la propria attività PICO si avvarrà di un laboratorio centrale a Roma (PICO Lab) e di una serie di nodi territoriali (rete PICO) che forniranno alle cooperative servizi di formazione, informazione e consulenza. I nodi territoriali, che dovranno essere accreditati dalle strutture regionali di Legacoop, potranno essere punti di erogazione territoriale di servizi costruiti a livello centrale, oppure centri di sviluppo per realizzare servizi di supporto alla trasformazione digitale basati sulla specificità cooperativa, da veicolare poi a livello nazionale.

I nodi territoriali che partiranno da subito sono Lombardia, Veneto, Emila-Romagna, Sicilia, Abruzzo-Molise e Marche.

Oltre a rinnovare le cariche sociali, il Consiglio di indirizzo della Fondazione PICO riunito il 4 giugno in videoconferenza, ha approvato anche il programma generale delle attività, il bilancio preventivo 2020.

Il Consiglio di indirizzo ha eletto il nuovo Consiglio di Gestione così composto: Giulia Alberti, Responsabile Innovazione e Sostenibilità Consorzio Integra; Katia De Luca, Coordinatrice nazionale Generazioni Legacoop; Barbara Farina, Direttrice Legacoop Lombardia; Giancarlo Ferrari, Direttore Generale Legacoop, nominato Presidente della Fondazione Pico; Angelo Migliarini, Vice Presidente Legacoop Produzione e Servizi, nominato Vice Presidente della Fondazione Pico; Francesca Montalti, Vice Presidente Innovacoop; Alessandro Panazza, Financial control & Investment Manager Consorzio Cns; Filippo Parrino, Presidente Legacoop Sicilia; Aldo Soldi, rappresentante Coopfond.