Oscar della Stampa 2020, a Coptip il Premio Speciale 100 anni di stampa

Modena, 23 dicembre 2020– La sera dell’11 dicembre sono stati annunciati gli undici vincitori degli Oscar della Stampa 2020: il premio – giunto quest’anno alla 29esima edizione – organizzato da Stratego Group si è tenuto in versione online e ha celebrato undici eccellenze del mondo della stampa, aziende che hanno saputo distinguersi in questo anno particolarmente difficile per la qualità del loro lavoro. Oltre alle dieci tradizionali categorie, è stato assegnato il premio Speciale 100 anni di Storia (istituito nella scorsa edizione) dedicato a un centenario aziendale.

A presentare la serata Enrico Barboglio, ceo di Stratego Group, parte – insieme ad altri sei professionisti del settore – dei componenti della giuria che hanno scelto i vincitori tra la shortlist di aziende candidate dal mercato con la votazione “popolare”: Renzo Callegari, consulente per le produzioni presso Cheil Italy; Valentina Carnevali, chief marketing officer di Stratego Group e segretario generale di DMA Italia; Fausto Ceolini, consulente per aziende per l’Industria 4.0; Luca Fiammenghi, docente di tecniche grafiche avanzate al Politecnico di Milano; Stefano Lavorini, direttore della rivista ItaliaImballaggio; Franco Martinetti, art director.

«Abbiamo deciso di condurre ugualmente questa edizione degli Oscar della Stampa, in versione digitale, perché proprio in un momento così difficile, difficile per tutti, è importante che la filiera del printing continui ad avere dei punti di riferimento. Gli Oscar della Stampa da 30 anni sono uno degli avvenimenti che ci permette di raccogliere questa filiera e di farla dialogare e confrontare», ha dichiarato Barboglio aprendo l’evento.

Fra i premiati anche la “nostra” COPTIP, cui è stato assegnato il Premio Speciale 100 anni di stampa, con la seguente motivazione:

COPTIP è la Cooperativa Tipografi di Modena. Nasce nel Febbraio 1920 quando i dipendenti della Tipografia Blondi & Parmeggiani di Modena acquistarono l’azienda dall’ex-datore di lavoro: 9 soci per un capitale sociale pari a 2.100 lire. Nel 1986 cambia nome in Coptip Industrie Grafiche.  A metà anni Novanta, Coptip completa il controllo totale della filiera coi reparti fotocomposizione, montaggio, stampa a foglio e bobina, cucitura, etichettatura e incellofanatura. Nel 2010 viene installata la prima rotativa 80 pagine di grande formato in Italia con produzione oraria di 40.000 copie/ora che verrà affiancata nel 2018 da una seconda 80 pagine di nuova generazione ed una innovativa configurazione di piega con produzione oraria di 45.000 copie/ora, affiancate da un alto livello di automazione nell’intero processo produttivo. Oggi COPTIP è tra le principali aziende italiane nel settore della stampa commerciale promozionale, con oltre 5 milioni di copie stampate al giorno, produzione e servizio al cliente h24 – 6 giorni su 7, ampie gamme di foliazioni e formati e nuove tecnologie di stampa che permettono di modificare i file esecutivi fino all’ultimo momento.