PNRR, le osservazioni di Cooperazione e Artigiani al Progetto “Maas for Italy” sui nuovi servizi alla mobilità

Roma, 23 novembre 2021 – Lo scorso 27 ottobre 2021 Legacoop Produzione e Servizi ha partecipato al Tavolo Partenariale presso il Ministero per l’Innovazione Tecnologica e la Transizione Digitale (MITD) e il Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili (MIMS) finalizzato ad avviare un’azione di confronto su tematiche inerenti l’attuazione dell’investimento 1.4.6 del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) “Mobility as a Service for Italy (MaaS – “Mobility As A Service”).

Qui una sintesi del progetto: Osservazioni unitarie progetto MasS for Italy

Il MITD e il MIMS hanno promosso quindi una consultazione pubblica finalizzata a ricevere un apporto tecnico, informativo e conoscitivo per la realizzazione di una piattaforma nazionale abilitante, capace di realizzare servizi utili agli operatori MaaS e agli operatori di trasporto, per un efficace sviluppo dei progetti pilota previsti dall’investimento 1.4.6 e, in prospettiva, dei servizi MaaS in Italia.
Tale piattaforma abilitante è chiamata “Data Sharing and Service Repository Facilities” (DS&SRF).

La consultazione è rivolta alle Associazioni nazionali ed Enti di rappresentanza rilevanti e competenti
ai fini della creazione e della definizione di servizi MaaS.

Legacoop Produzione e Servizi congiuntamente alle sigle cooperative e artigiane maggiormente rappresentative ha risposto alla consultazione in oggetto con il position paper: Discussion paper “Data Sharing and Service Repository Facilities” (DS&SRF)