"Push To Open" con Coopservice, per l'orientamento dei giovani al lavoro - Legacoop Produzione Servizi
74771
post-template-default,single,single-post,postid-74771,single-format-standard,qode-news-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,hide_top_bar_on_mobile_header,qode-theme-ver-13.3,qode-theme-bridge,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.5,vc_responsive
 

“Push To Open” con Coopservice, per l’orientamento dei giovani al lavoro

Reggio Emilia, 21 marzo 2019 – “COSTRUIAMO INSIEME UN PAESE PER GIOVANI” il claim del progetto Push to open, un programma di orientamento interaziendale e multimediale, creato e sviluppato da Jointly, leader nell’offerta di servizi pensati per migliorare il benessere delle famiglie. Tra le aziende che partecipano al progetto anche Coopservice.

Giunto alla 5° edizione, Push to open permette alle nuove generazioni di entrare in contatto con le migliori aziende ed essere consapevoli delle scelte future. Si rivolge a genitori e studenti da tutta Italia del 4°- 5° anno delle superiori e del II e III anno delle medie (Push to Open Junior) che devono scegliere il percorso da intraprendere alla fine del ciclo scolastico.

Nell’ambito del progetto, Coopservice ha recentemente ospitato una classe di liceo presso la sede centrale della cooperativa a ReggioEmilia, dove, insieme al partner Jointly – promotore dell’iniziativa che sta coinvolgendo aziende in tutta Italia – si è confrontata con i ragazzi sulle sfide per lo sviluppo sostenibile dell’AgendaONU2030 in un hackathon sul tema del ”Consumo e della Produzione Responsabili”. I ragazzi hanno ragionato su come ridurre sprechi ed emissioni di rifiuti e materiali inquinanti, attraverso un utilizzo efficiente e responsabile delle risorse naturali, nel rispetto dell’ambiente e della comunità.

Prossima tappa per Coopservice a Genova, un’altra classe e un’altra sfida!