Salvatore Manfredi, Ad di Fenix Pharma, tra i primi 100 Top Manager di Forbes Italia nel 2021

Roma, 9 dicembre 2021 – Sono fondatori di società di successo, Amministratori Delegati di multinazionali e top manager con carriere pluriennali alle spalle. Anche nel 2021 Forbes Italia ha selezionato 100 donne e uomini che, con lungimiranza e capacità, stanno guidando le proprie aziende fuori dalla crisi della pandemia.
Tra questi primi 100 top manager di Forbes Italia figura anche Salvatore Manfredi, Amministratore Delegato ed ex Presidente della Cooperativa Fenix Pharma.

Dieci anni fa, insieme ad altri quattro soci, Salvatore Manfredi fondò il WBO Cooperativo Fenix Pharma. Proprio la storia della Cooperativa nata dalle ceneri del comparto farmaucetico di una grande multinazionale, raccontata in un altro articolo pubblicato sul numero di marzo 2021 di Forbes Italia, la rappresenta e distingue ancora nel panorama farmaceutico italiano.

A raccontare questa distintività fu proprio Salvatore Manfredi, in quella intervista: “…l’innovazione vera di Fenix Pharma, che all’epoca contava già 41 soci lavoratori, sette impiegati e 52 agenti commerciali distribuiti in tutta Italia, risiedeva nella particolare formula costitutiva con cui i fondatori hanno voluto ricominciare: la Cooperativa farmaceutica. Una formula che, nel nostro ambito, non esisteva prima di noi, a meno che non si parli di Cooperative di farmacie nel senso puro. L’idea era pioneristica. Siamo tuttora gli unici che perseguono i loro obiettivi in una forma così atipica. A distanza di tempo il successo è confermato dai numeri.

Il riconoscimento a Salvatore Manfredi è quindi un riconoscimento a tutta la squadra di Fenix Pharma, oggi capitanata dalla nuova Presidente, Daniela Angher, subentrata a Manfredi nel corso del 2020.