Superbonus: guarda l’incontro pubblico della filiera dell’edilizia con i leader politici

Lo scorso 6 maggio le organizzazioni della filiera della costruzioni hanno organizzato un dibattito pubblico con i principali leader politici per chiedere con forza la proroga immediata della detrazione fiscale del 110% e far così partire quegli interventi complessi che solo adesso si stanno avviando.

La mancata proroga al 2023 del Superbonus110% rischia di determinare una significativa riduzione dei cantieri per l’efficientamento energetico e la messa in sicurezza sismica degli edifici. La decisione di rimandare l’estensione della misura nella prossima Legge di Bilancio creerà solo confusione negli operatori e nei cittadini, con la conseguenza di determinare brusche frenate per le iniziative future e in corso di approvazione, oltreché provocare, tra l’altro, migliaia di contenziosi.

All’evento sono intervenuti il già Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il Vicepresidente e coordinatore nazionale di Forza Italia, Antonio Tajani, il Segretario del Partito Democratico, Enrico Letta, il responsabile economico della Lega, Alberto Bagnai, uno dei leader di Articolo Uno, Pier Luigi Bersani, il Presidente del gruppo parlamentare al Senato di Italia Viva, Davide Faraone, e esponenti di Fratelli d’Italia. Gli interventi sono stati coordinati dal Vicedirettore esecutivo di Radio 24 Sebastiano Barisoni.

Per Legacoop Produzione e Servizi ha partecipato il Responsabile Ufficio Legislativo Marco Mingrone.

Di seguito la registrazione dell’evento, disponibile anche sul sito  www.lafilieraediliziaperilsuperbonus.it