Trend della ristorazione, Aromatica di CIR food fra i format della ricerca di Metro Italia

Reggio Emilia, 21 maggio 2018 – Portare in cucina chef sempre diversi per consentire al cliente di consumare proposte sempre nuove. Questa una delle caratteristiche distintive di Aromatica Restaurant Lounge Bar, il format di CIR food che offre ai propri clienti una cucina gourmet accessibile in uno spazio accogliente e di design, aperto poco più di un anno fa all’interno di Scalo Milano. Proprio la heavy chef rotation rappresenta, secondo la ricerca “I nuovi trend della ristorazione” promossa da METRO Italia in collaborazione con Squadrati, una delle nuove tendenze verso cui si sta indirizzando il settore, facendo di Aromatica, quindi, un eccellente case history.

Quattro complessivamente le declinazioni del fuori casa che possono sinterizzare i nuovi format, i modelli di servizio e gli stili emersi dalla ricerca promossa da METRO Italia e presentata il 7 maggio, nell’ambito degli eventi previsti dal palinsesto di Milano Food City. Accanto alla heavy chef rotation, vengono delineati i ristoranti digitali, che vanno all’essenza del servizio consegnando le portate direttamente a casa del cliente, community bar, veri e propri centri di aggregazione sociale erogatori di servizi per i quartieri che li ospitano e, infine, ristoranti e bar come case con spazi ridotti, pochi coperti e orari flessibili.

La ricerca completa è consultabile a questo link.

Aromatica è inoltre sponsor della mostra fotografica “MY DREAM HOME” firmata da Elisabetta Illy e Stefano Guindani, inaugurata il 16 maggio a Scalo Milano. Dal 17 maggio al 10 giugno nella Piazza delle Fontane, 6 container ospiteranno gli oltre 70 scatti emozionali che raccontano le case dei sogni dei bambini di Haiti. L’esposizione ha l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico sulla drammatica situazione in cui versa la popolazione dell’isola, dove, nella sola Cité Soleil, le baracche in lamiera ospitano oltre 300.000 persone costrette a vivere nelle peggiori condizioni igieniche.