Welfare – CCNL logistica, trasporto e spedizione: adempimenti Ente Bilaterale e assistenza sanitaria integrativa

Roma, 13 luglio 2021 – Il CCNL logistica, trasporto e spedizione rinnovato lo scorso 18 maggio 2021 ha previsto che una quota di aumenti contrattuali pari a 4 euro mensili, uguali per tutti, sia riservata quale contributo per il sistema di welfare di settore a partire da gennaio 2022.

Tale quota dunque andrà ad aumentare per 2,5 euro la quota contributiva aziendale per l’assistenza
sanitaria integrativa e per 1,5 euro per la quota contributiva aziendale per Ebilog (Ente bilaterale di
settore).

Da gennaio 2022 dunque il contributo Sanilog (assistenza sanitaria integrativa) a carico dei soli
datori di lavoro sarà pari a 12,5 euro mensili (per 12) per ciascun lavoratore a tempo indeterminato,
compresi gli apprendisti.
Sempre da gennaio 2022 la contribuzione mensile per Ebilog sarà pari, per ciascun lavoratore in
forza, a 3,5 euro a carico azienda e a 0,50 euro a carico del lavoratore, per 12 mensilità.

Non sono, invece, dovute rate di contribuzione relative a periodi pregressi.

Per tutte le informazioni relative alle prestazioni fornite dai suddetti organismi, per le scadenze e le
modalità di pagamento invitiamo a consultare i relativi siti:
http://www.sanilog.info/
https://www.ebilog.it