WINS Project 2° incontro transnazionale “Il coinvolgimento dei lavoratori in uno scenario in cambiamento. Le prospettive dei gruppi vulnerabili”

Mercoledì 29 settembre p.v. dalle ore 10.00 alle ore 13.00 si terrà su piattaforma Zoom il Secondo incontro transnazionale del Progetto WINS – Promoting Workers’ INvolvement in Social Economy Enterprises, di cui Legacoop Produzione e Servizi è partner, dal titolo: “Il coinvolgimento dei lavoratori in uno scenario in cambiamento. Le prospettive dei gruppi vulnerabili”.

I lavori si svolgeranno in Inglese ma sarà possibile usufruire della traduzione simultanea in Italiano.

L’attuale situazione pandemica da Covid-19 ha evidenziato la necessità di azioni più sostenibili e ha orientato un’attenzione ancora più forte sia verso i bisogni e la produzione locali sia verso la risposta e la vita della comunità locali. Si prevede che, dopo questa pandemia, le ricadute finanziarie saranno ancora più pesanti di quelle della crisi del 2008. Le Nazioni Unite hanno calcolato che, dopo la crisi da Covid-19, globalmente almeno mezzo miliardo di cittadini sarà in povertà, portando indietro il progresso economico di tre decenni. Anche nei paesi economicamente più sviluppati, i pacchetti finanziari e le misure per ridurre gli effetti della crisi non raggiungeranno i gruppi socialmente esclusi.
L’Organizzazione Internazionale del Lavoro ha provato anche come la pandemia rappresenti una minaccia per almeno 1,6 miliardi di lavoratori dell’economia informale, o per quasi la metà della forza lavoro globale. La crisi ha colpito soprattutto i gruppi vulnerabili, creando, allo stesso tempo, nuove categorie di gruppi vulnerabili
Tuttavia, nella ripresa, accanto a questi rischi, possono aprirsi importanti opportunità di cambiamento: il coinvolgimento e la partecipazione di lavoratori e lavoratrici nelle imprese, la promozione dell’economia sociale e solidale, l’imprenditorialità inclusiva sono solo alcuni esempi. Tutte queste opportunità emergenti possono fungere da forza motrice per un nuovo concetto di impresa e di relazioni industriali.

L’obiettivo principale di questo workshop è, quindi, quello di discutere il coinvolgimento dei lavoratori e delle lavoratrici in questo scenario in evoluzione dal punto di vista dei gruppi vulnerabili esistenti ed emergenti. L’evento presenterà delle pratiche positive ed esempi dalla Macedonia del Nord, dalla Spagna, dall’Italia e dalla Slovenia, consentendo maggiori opportunità di scambio di esperienze e occasioni di apprendimento tra pari.