XI Convegno MEPAIE SANITA’ – Intervista ad Andrea Laguardia su rivoluzione verde e sinergia imprese e PA

Al XI Convegno MePAIE Sanità il Direttore di Legacoop Produzione e Servizi Andrea Laguardia nell’intervista di GSA News sul tema della rivoluzione verde e sulla sinergia tra imprese e pubblica amministrazione.

Come le cooperative possono partecipare alla rivoluzione verde?

“La rivoluzione verde è necessaria. Il tema della transizione ecologica non è più prescindibile; ce ne accorgiamo dai cambiamenti climatici, dal peggioramento della salute pubblica – come è stato il caso della pandemia Covid. Il movimento cooperativo è da sempre impegnato su questo fronte, perché il rispetto del territorio e dell’ambiente fa parte dei nostri principi fondanti. Allo stesso tempo crediamo che lo Stato e la Pubblica Amministrazione debbano investire sempre di più per la transizione. La transizione ecologica non è a costo zero. Ha un costo in quanto goni cambiamento dal punto di vista strutturale, come in questo caso, richiede un investimento maggiore, come ad esempio nella realizzazione dei servizi, come quelli del facility e del cleaning”.

Imprese e PA si richiede che lavorino insieme. E’ possibile questa sinergia?

“Assolutamente, deve essere fondamentale, anche perché non è più un tabù. L’attuale codice degli appalti già adesso prevede un dialogo tra le imprese e il mercato che noi crediamo debba essere un modus operandi costante, perché solo dal confronto tra la PA e il mercato possiamo migliorare i servizi che rendiamo ai nostri clienti”.

 

MePAIE Sanità è organizzato nel quadro della collaborazione scientifica tra Net4market – CSAmed e FARE – Federazione delle Associazioni Regionali degli Economi e Provveditori della Sanità

MePAIE 2022 è stato patrocinato anche da Fondazione Scuola Nazionale Servizi e ha ricevuto il contributo tra gli altri delle cooperative Coopservice, COPMA, Formula Servizi, Idealservice.